Rifline Group

News

Uno studio della Fedespedi mostra quanto rendano agli investitori stranieri le infrastrutture portuali nel nostro Paese. In Italia l’attività dei terminal di imbarco e sbarco container nei porti rende particolarmente bene e a beneficiarne sono soprattutto investitori stranieri. Quanto e perché lo rivela un’analisi condotta dal Centro Studi di Fedespedi, che prende in esame esclusivamente i terminal container, il settore dove maggiore è la presenza di fondi d’investimento e gruppi stranieri.

Continue reading


E-mailStampaPDF

Il 21 maggio 2018, l’aeroporto di Ancona annuncia il potenziamento del servizio di autotrasporto di unità per il trasporto aereo delle merci dallo scalo marchigiano a quelli di Bologna e Roma, per l’imbarco su aerei della compagnia franco-olandese.

Continue reading


La compagnia marittima svizzera ha annunciato che a causa della ripresa dell’embargo statunitense cesserà i servizi container verso il Paese medio-orientale.

La prima compagnia marittima che ha dichiarato di aderire al nuovo embargo verso l’Iran decreto dal presidente Trump non è statunitense, bensì la svizzera Mediterranean Shipping Company, che in una nota diffusa il 16 maggio 2018 ha annunciato la cessazione di tutti i servizi per l’Iran.

Continue reading