Rifline Group

Day: 8 febbraio 2019

Il porto con cui Genova intrattiene più scambi commerciali non è uno dei mega-scali cinesi, ma il ben più vicino e connazionale porto di Taranto. Seguito poi, e questo sorprende forse meno, da Singapore, una delle capitali mondiali dell’industria marittima. Sono questi alcuni degli aspetti più significativi che emergono dalla lettura dei dati di traffico relativi a tutto l’import/export effettuato dallo scalo ligure lo scorso anno (rispettivamente circa 32 e 22 milioni di tonnellate di merce in totale), recentemente stilati dall’Autorità di Sistema Portuale.

Continue reading